Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Arrestato un ladro di… sciacquoni!
formats

Arrestato un ladro di… sciacquoni!

Pubblicato il 18/11/2014 in Fai

Questa notizia dovevamo proprio riportarla.
Erano circa dieci giorni che nei bagni pubblici di Jacksonville (Florida) continuavano a sparire sciacquoni. Si, avete letto bene, proprio le immancabili cassette per lo scarico dei wc.
Si è stimato che furti, del valore compreso tra i 300 e gli 800 dollari, avevano luogo in pieno giorno e per di più in luoghi affollati.
Ebbene si è risaliti al ladro, James That Ton, che ha rubato la bellezza di 17 sciacquoni prima di essere arrestato.
I furti sono stati compiuti tra il 27 ottobre in poi e, dopo numerose denunce di sparizioni, il 5 novembre il ladro è stato individuato dalle telecamere di sorveglianza di un McDonald’s.
Il ladro è stato arrestato due giorni dopo. La cosa curiosa è che si trovava in un Future Metal, ovvero un centro in cui si vendono rottami. James è stato colto sul fatto proprio mentre rivendeva i meccanismi interni di uno sciacquone.
Certo è che il ladro, per arrivare a trafficare con tale merce, doveva trovarsi davvero con l’acqua… alla gola!

sciacquone

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn