Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Cucini La ricetta per il picnic di Pasquetta: cheesecake ai fiori di zucca
formats

La ricetta per il picnic di Pasquetta: cheesecake ai fiori di zucca

Pubblicato il 21/04/2014 in Cucini, Mangi

Cheesecake ai fiori di zuccaSopravvissuti al pranzo di Pasqua? Ora vi aspetta il pranzo (o picnic) di Pasquetta. Vi suggeriamo una ricetta che sembra fatta apposta per essere portata fuori per il classico primo picnic della stagione ma che si rivelerà adatta anche se deciderete di restare a casa.
E’ molto semplice da preparare perché per base vi occorrerà solo un rotolo di pasta brisée già pronta che troverete in tutti i supermercati.
Questa cheesecake ai fiori di zucca, a differenza delle altre torte rustiche, ha il nome del classico dolce americano ma riveduto in versione salata e decorato come se fosse una crostata. Il ripieno è un gustosissimo miscuglio di ricotta e robiola.

Ingredienti:
un rotolo di pasta brisée
tre mazzetti di fiori di zucca
250 grammi di ricotta
300 grammi di robiola
60 grammi di parmigiano grattugiato
3 uova
sale
pepe

Preparazione:
Prendete una ciotola e lavorate bene i formaggi e le uova amalgamandole bene. Unite il parmigiano, salate e pepate.
Aprite e tagliate a julienne i fiori di zucca.
Prendete una tortiera tonda e stendevi la pasta brisée lasciandone da parte qualche strisciolina. Riempitela con il composto di formaggi, poi metteteci i fiori di zucca ben aperti.
Decorare con strisce di pasta come se fosse una crostata.
Mettete in forno per 35 minuti a 180°.
Fatela raffreddare in frigo per un paio d’ore.
Prima di servire, decoratela con ramoscelli di profumato rosmarino.

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn