Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Usi Un nasino “alla giapponese”?
formats

Un nasino “alla giapponese”?

Pubblicato il 23/07/2012 in Usi

La mania della perfezione fisica è ormai dilagante, non c’è dubbio. Ma in alcuni Paesi al mondo si stanno toccando estremi che arrivano all’ossessione. E’ il caso del Giappone.
Guardate che cosa si sono inventati.
Volete avere un naso perfetto ma avete paura di bisturi & Co.? Ecco la soluzione che fa per voi: un “aggeggio” (all’apparenza infernale) che si infila nelle narici e modella il naso all’esterno e all’interno. Stando alla pubblicità, sembra sia sufficiente tenerlo su per venti minuti al giorno per avere risultati straordinari. Certo, è d’obbligo informarsi meglio prima di acquistarlo e soprattutto prima di sottoporsi a una tale tortura!
L’arnese in questione si chiama “Hana Tsun Nose Straightener” e potete andare a cercarlo sul web.
Stando all’ideatore, la “tortura” sembra portare i suoi frutti. Certo è che solo a guardarlo non sembra molto comodo da indossare.
Al di là della sua efficacia, per ora ci viene solo da commentare: “ma cosa si inventano?”.
hana tsun nose straightener -1

hana tsun nose straightener-2

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn