Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Usi Le cuffie che leggono il pensiero e scelgono la musica più adatta al vostro umore!
formats

Le cuffie che leggono il pensiero e scelgono la musica più adatta al vostro umore!

Pubblicato il 30/05/2013 in Usi

Prodigi della tecnologia! L’azienda giapponese “Neurowear” (un nome che è già un programma) ha ideato e prodotto delle speciali cuffie capaci di leggere il pensiero e scegliere la canzone più adatta al vostro umore del momento programmando una playlist su misura per voi. Le cuffiette si chiamano “Mico” e si basano su un sistema capace di scansionare le onde cerebrali per capire l’umore dell’ascoltatore e in base a queste scegliere le canzoni da far sentire. In pratica sulla base delle onde trasmesse dal cervello, attraverso in iPhone o uno smartphone Android, le cuffie sono in grado di far ascoltare via bluetooth, i brani scelti in base all’umore.
C’è un limite però al funzionamento del dispositivo, ma non è, come si sarebbe facilmente portati a pensare, nella capacità di lettura della mente ma nel fatto che finora sono poche le canzoni taggate per descriverne l’umore.
Ma non è tutto, le cuffie hanno un’altra chicca: sono dotate di led che segnalano il vostro umore a chi vi sta vicino. Come fa all’atto pratico? Per esempio apparirà un punto esclamativo se in quel momento siete concentrati e non volete essere disturbati, uno “zzz” se avete bisogno di riposare perché siete stanchi. E quando siete davvero stressati? Ecco apparire una chiara e semplice “X”!
Ecco come sono fatte le “Mico”, niente di più che delle normali cuffie tranne che per una piccola asticella sullo speaker sinistro che arriva a toccare la fronte!
Che ne dite? Pensate che vi possano essere utili queste “cuffie sensoriali”?
E così, nella nostra vita di tutti i giorni non dovremmo più preoccuparci della musica che ci va di ascoltare in quel momento. Ma si tratta davvero di una “preoccupazione”?

Cuffie Mico 1

Cuffie Mico 2

Cuffie Mico 3

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn