Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Cucini Il primo piatto di Natale: le lasagne al salmone
formats

Il primo piatto di Natale: le lasagne al salmone

Pubblicato il 23/12/2014 in Cucini, Mangi

lasagna al salmoneSe non siete in giro a caccia degli ultimi regali, oggi vi immaginiamo già in cucina intenti a preparare il cenone della vigilia.
Se siete in cerca di un primo piatto che sia innovativo ma che allo stesso tempo rispetti la tradizione, ecco per voi un classico rivisitato con l’aggiunta di un ingrediente che a Natale di norma spadroneggia sulle nostre tavole: le lasagne al salmone.
Si tratta di un piatto molto “tattico” perché potete prepararlo prima e infornarlo poco prima di servire, con evidente vantaggio per chi sta in cucina e contemporaneamente deve ricevere gli ospiti.
Ricordatevi solo che prima di comporre questo piatto, dovete ovviamente sbollentare le vostre lasagne in acqua bollente (dopo aver estratto con l’aiuto di una pinza ciascun rettangolo di pasta dall’acqua, ponetelo su un canovaccio pulito finché non avrete terminato il procedimento).

Ingredienti (per 4 persone):
350 gr. di lasagne
700 gr. di besciamella
150 gr. di salmone affumicato
300 gr. di provola
Pepe

Preparazione:
Per prima cosa tagliate il salmone a striscioline. Intanto, “sporcate” il fondo di in una teglia rettangolare di circa 20×30 cm con un po’ di besciamella. Procedete con il primo strato di lasagne , poi mettete un po’ di besciamella, una parte delle strisce di salmone e pezzettini di provola. Aggiungete ancora un po’ di besciamella e un po’ di pepe. Mettete un altro strato di lasagne e procedete come appena fatto fino a terminare tutti gli ingredienti.
Sull’ultimo strato, abbondate con la besciamella e con pezzetti di provola.
Mettete in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti o comunque fino a che non vedrete formarsi una crosticina dorata sulla sommità.
Estraete dal forno e lasciate riposare 5 minuti prima di servire.
Buon appetito e buon Natale!

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn