Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Cucini I crostini tricolori da … saltare in bocca durante la partita dell’Italia
formats

I crostini tricolori da … saltare in bocca durante la partita dell’Italia

Pubblicato il 20/06/2014 in Cucini, Mangi

crostini-tricolori-2Questo pomeriggio (alle 18 ora italiana) scende in campo l’Italia contro il Costarica. Cosa c’è di meglio di uno snack goloso portare davanti alla Tv e da far saltare in bocca davanti all’azione più “gustosa” della nostra nazionale?
Visto l’orario (non è ancora ora di cena) cosa c’è di meglio di uno stuzzicante “antipasto” da assaporare per tenere a bada l’appetito ma anche la fame… di goal?
Vi proponiamo una ricetta facile e veloce da preparare (dato che molte persone correranno a casa in tutta fretta a metà pomeriggio), i crostini tricolori.
Potete prepararli in poco tempo e poi metterli su un vassoio davanti alla Tv a portata di mano dei vostri ospiti.

Ingredienti (per 4-6 persone):
16 fette di pancarré
200 gr. di pisellini primavera (surgelati se avete poco tempo)
100 gr. di prosciutto crudo
50 gr. di caciottina
Mezza cipolla
2 cucchiai di olio
3 rametti di menta

Preparazione:
Tritate la cipolla e soffriggetela nell’olio insieme ai rametti di menta.
Aggiungete i pisellini, copriteli con brodo vegetale e fate stufare per circa 15 minuti.
Nel frattempo tagliate le fette di pancarré a rondelle (se avete un tagliapasta è meglio) e tostatele con il forno in funzione grill.
Frullate i piselli con un frullatore a immersione fino a ottenere una crema aggiungendo se necessario un po’ di brodo. Spalmate la crema di piselli sui crostini, aggiungetevi sopra il prosciutto a listarelle e completate con un triangolino di caciotta.

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn