Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Il gelato al gusto di Facebook!
formats

Il gelato al gusto di Facebook!

Pubblicato il 11/09/2013 in Fai, Mangi

Forse non c’è tanto da stupirsi vista l’invasione pressoché totale nelle nostre vite di Facebook. Ma l’iniziativa è comunque un segno dei tempi.
Due fratelli croati, Admir e Ibi Adili, che gestiscono una gelateria su un’isola della Croazia, si sono inventati il gusto “Facebook”. La gelateria dei due fratelli si trova a Tisno, sull’isola di Murter, e proprio qualche mese fa, all’inizio dell’estate, per rilanciare il loro negozio, hanno creato questo nuovo gusto. A molti potrà sembrare una trovata un po’ stupida ma tant’è, l’iniziativa ha avuto un riscontro molto positivo tanto che le vendite hanno avuto un notevole incremento! L’idea è venuta a Admir quando ha notato che la figlia quindicenne trascorreva ore e ore sul celebre social network.
Ma di cosa sa davvero questo gusto “social”? Ebbene l’idea è molto molto banale, si tratta infatti di semplice fiordilatte decorato con una spruzzata di sciroppo blu e un cartellino con la scritta “Facebook” con l’immancabile logo blu. Sentendo il parere di alcune persone che lo hanno provato, il gelato avrebbe il sapore di gomma da masticare e caramelle.
Nota a margine, i due gelatai croati non hanno per ora chiesto il permesso a Zuckerberg per usare il nome e il logo del famoso social e la domanda è se prima o poi per i due arriveranno problemi di copyright! Ma Admir ci scherza su dicendo “Se dovesse chiamare Zuckerberg gli chiederò il permesso”.

Gelato al gusto facebook 1

Gelato al gusto facebook

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn