Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Leggi Libri stranissimi – Capitolo II
formats

Libri stranissimi – Capitolo II

Pubblicato il 09/05/2014 in Leggi, Scrivi

Libri dai titoli imbarazzanti, capitolo secondo.
Ecco a voi il secondo capitolo, gustateveli, perché talvolta la realtà supera la più sfrenata fantasia!
Eh già, è tutto vero!

Partiamo dall’assurdo, “How to Avoid Huge Ships” cioè “Come evitare navi enormi”!!!!
Certo serviva un libro per ovviare a questo a questo pericolo. Notare che ha avuto talmente tanto successo da meritare una seconda edizione.
Attenzione, l’autore è un Capitano che ci auguriamo… navigato!

How to avoid huge ships

Altro manuale che immaginiamo di grande utilità, “Castrazione: vantaggi e svantaggi”.

Castration: The Advantages and the Disadvantages

Argomento cannibalismo. E qui si apre un mondo.
Ecco nell’ordine. “Mangiare persone è sbagliato”!!!!!!!
Un libro serviva proprio….

Eating People is Wrong

E poi ecco il fantastico “Come aumentare il proprio Q.I: mangiando bambini dotati”!!!!!!!!!

mangiare bambini dotati

A proposito di azioni illegali, guardate questo “Tutto quello che voglio fare è illegale”. Ma la copertina si riferisce a un libro sulla coltivazione e l’agricoltura…. Che si coltiverà mai?

Everything I want to do is illegal

E sempre in tema agricoltura, ecco un agricoltore che racconta “Tutto quello che so sulle donne l’ho imparato dal mio trattore”. Uomini, avete capito?

donne e trattori

A proposito di ambientazioni bucoliche, ecco un manuale per “fare la c…. nei boschi”!
Tutto vero!

How to shit in the woods

Qui si passa al titolo-provocazione “Come avere successo negli affari senza un pene”. Un manuale per vere donne in carriera!!!

Success without a penis

Non potevamo non concludere con un esilarante gioco di parole in lingua inglese.
Un libro per bambini dedicato al famoso Winnie the Pooh racconta di un’avventura dal titolo “Pooh rimane incastrato” e fin qui tutto bene. Ma “Pooh” pronunciato a voce suona esattamente come “poo” cioè “cacca” . Il titolo diventa così “La cacca rimane incastrata”!!!!
Guardate l’immagine di copertina…

Pooh Gets Stuck

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn