Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Leggi Consigli di lettura: libri stranissimi – Capitolo I
formats

Consigli di lettura: libri stranissimi – Capitolo I

Pubblicato il 08/05/2014 in Leggi, Scrivi

Un buon libro talvolta è quello che ci vuole per una pausa che ci faccia staccare dai pensieri quotidiani. Ma ci sono alcune pubblicazioni dai titoli (e presumiamo dai contenuti) davvero strani. Girando in rete ne abbiamo trovati alcuni che davvero meritano per la loro bizzarria.
E’ vero che a renderne strani alcuni è il fatto di avere nel titolo una parola di uso comune che ha cambiato significato nel tempo, altre volte invece il “doppio senso” è cercato volontariamente dall’autore, e poi ci sono dei casi in cui viene da chiedersi come sia stato possibile che a qualche autore sia venuto in mente di scrivere un libro su quell’argomento…
Ne abbiamo trovati talmente tanti che abbiamo deciso di proporveli un po’ alla volta.
Ecco una prima selezione:

A proposito di doppi sensi. Ecco un libro il cui titolo tradotto in italiano vuole dire: “Giochi che puoi fare con la tua f..a” ! L’autore voleva intendere “pussy” nel senso di “gatto” ma la parola “pussy” in inglese indica anche l’organo sessuale femminile…. E così in un’edizione successiva il titolo è stato corretto in “Games you can play with your pussy cat”. Ahhhh!

Games with your pussy

Sempre in tema felino, i gatti sono protagonisti di questa curiosa ricerca dal titolo “Perché i gatti dipingono”. Dite la verità, avete mai visto un gatto dipingere?

Why cats paint

Sempre loro, i gatti, sembra che siano anche messaggeri… divini. Ecco un libro che si domanda “Dio parla attraverso i gatti?”. Mah!

Does God Ever Speak Through Cats?

Passiamo ai manuali per il “fai da te”, materia per cui esiste una ricca produzione.
Ecco a voi “Bare decorate da costruire da soli”, nel caso in cui vogliate costruirvi da soli la bara…

Fancy Coffins
Sempre a proposito dai fai da te, ecco il manuale “Fai in casa i tuoi sex toys”. Certo, anche questo per qualcuno avrà la sua utilità…

Make Your Own Sex Toys

Un’altra guida interessante, “Guida per principianti al sesso nella vita dopo la morte”. Il sesso nella vita dopo la morte? Questa guida è per principianti, e per il corso avanzato? Bisogna essere morti…

Guida per sesso ultraterreno

Sempre in tema, talvolta si esagera davvero, è il caso di un volume intitolato “Immagini con cui non dovresti mastur….i”!!!!!! Cioè??????

Image you should not masturbate to

Ci sono casi di libri seri ma con titoli che possono generare pericolosi doppi sensi. Guardate questo libro su Madre Teresa: “La posizione del missionario: Madre Teresa in teoria e pratica”.
La posizione del missionario?????

La posizione del missionario

E concludiamo questo primo capitolo la cui traduzione oggi suona come: “Il libro tascabile delle erezioni”.
Eh già, qui l’equivoco è generato dalla parola “boners”. La colpa è delle mutazioni linguistiche nel corso del tempo, il libro è stato scritto nel 1931 quando la parola voleva dire “gaffes”. In seguito è passata ad indicare… altro!
Così si capisce anche l’illustrazione di copertina…

The Pocket Book of Boners

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn