Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Guardi Camera con vista… nudo!
formats

Camera con vista… nudo!

Pubblicato il 11/09/2012 in Guardi

Scandalo a New York. Una delle strade del quartiere di Meat Packing District, uno dei più eleganti della Grande Mela, si è trasformata in teatro di uno spettacolo a luci rosse.
La visione “forte” viene dalle grandi finestre dello Standard Hotel, 18 piani di vetro studiati originariamente per offrire agli ospiti la migliore vista su New York. Dall’hotel si offre invece uno spettacolo davvero a luci rosse: la visione migliore viene dalla passeggiata dell’High Line Park, il parco sopraelevato costruito sotto l’hotel. Da qui i turisti scattano foto alle vetrate dell’albergo e indicano divertiti (chi più, chi meno) i clienti esibizionisti dietro alle finestre con le tende aperte. In alcuni casi si è trattato di visioni scandalose, al confine con la pornografia. Il New York Post riporta la notizia di due donne che hanno ballato nude davanti alle finestre, decine di coppie sono state viste fare sesso davanti alle vetrate e qualcuno si è mostrato impegnato in attività di autoerotismo.
Secondo il reportage del Post, sarebbe proprio lo staff dell’albergo a incoraggiare i clienti a esibirsi. Insomma sembra che le scene di esibizionismo alle finestre potessero essere una strategia di marketing. Stando ai racconti di un fattorino, una delle manager si sarebbe fatta filmare mentre camminava nuda in una stanza e si pensava di mettere di video sul sito web dell’hotel. Prima che il Post si interessasse alla vicenda, il sito web e la pagina Facebook dell’hotel parlavano chiaro: “Vi invitiamo a mettere in pratica il vostro segreto esibizionismo” recitava la presentazione.
Naturalmente le “esibizionistiche visioni” hanno scatenato una pioggia di lamentele da parte di famiglie del quartiere e turisti indignati. Insomma lo spettacolo deve cessare.
In fondo basterebbe che la direzione dell’hotel ricordasse ai suoi ospiti di tirare le tende!
hotel: sesso dalle finestre 1

hotel: sesso dalle finestre 2

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn