Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Corsa con moglie… a carico!
formats

Corsa con moglie… a carico!

Pubblicato il 26/10/2012 in Fai

Di campionati strani è pieno il mondo e ve ne abbiamo già documentato qualcuno.
Questo però è particolarmente bizzarro. La specialità si chiama “Wife Carrying”, letteralmente “trasporto della moglie”. Di recente la gara si è svolta negli Stati Uniti, nello stato del Maine, ma si tratta di una specialità importata dalla Finlandia dove il campionato è una tradizione che dura da anni. Gli uomini devono compiere un percorso accidentato costellato da ostacoli come fango, tronchi d’albero e una temutissima piscina portandosi sulla spalle il “caro peso” della mogliettina. Lo scopo è di arrivare primi senza perdersi il coniuge per strada. La competizione riserva dei divertenti siparietti perché ognuno adotta le strategie più strane per “trattenere” la consorte, in alcuni casi le pose fanno impallidire perfino i più esperti in fatto di kamasutra.
C’è da dire che la gara statunitense ha minori difficoltà di quella finlandese (dove le piscine sono più profonde) e la donna deve per lo più preoccuparsi di restare avvinghiata al maritino!
Per la cronaca, l’ultima edizione americana è stata vinta da una coppia finlandese (non avevamo dubbi) già quattro volte vincitrice. Il premio per chi arriva primo? Birra e soldi in quantità proporzionale al peso della moglie!

Corsa con moglie in spalla 1

Corsa con moglie in spalla 2

Corsa con moglie in spalla 3

Corsa con moglie in spalla 4

Corsa con moglie in spalla 5

Corsa con moglie in spalla 6

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn