Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai La “testa a ciambella”: l’ultima follia!
formats

La “testa a ciambella”: l’ultima follia!

Pubblicato il 11/10/2012 in Fai

Sembra folle ma è vero! Avere una fronte a forma di ciambella col buco è l’ultima moda che sta prendendo piede in Giappone. Il suo nome è “Bagelhead” cioè “testa a ciambella”. Per averla, bisogna farsi iniettare una soluzione salina che, entrando direttamente nella fronte, crea una sacca di liquido e quindi un rigonfiamento: una volta pieno, gli aghi si estraggono e con la pressione di un dito si forma il buco della ciambella in mezzo alla fronte. La moda non è nuova, sembra sia stata lanciata nel 2007 dal fotografo Ryoichi “Keroppy” Maeda.
Che dire? Ci sembra davvero una follia che speriamo non abbia successo altrove. L’unica consolazione è che lentamente la soluzione salina iniettata si assorbe facendo durare per un tempo limitato, circa un giorno, l’orrenda protuberanza.
Guardate queste immagini davvero trash di chi ha provato la nuova moda. L’espressione che viene spontanea è davvero “ma che schifo!”.
Testa a ciambella: due mostri

Testa a ciambella doppia

Testa a ciambella: specchio

Testa a ciambella: uomo-donna

Testa a ciambella: urlo

Testa a ciambella: aghi

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn