Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Battaglia in stile “Profondo rosso”!
formats

Battaglia in stile “Profondo rosso”!

Pubblicato il 14/09/2012 in Fai

Sembrano immagini da film horror ma in realtà il “bagno di sangue” è solo apparente.. si tratta infatti di una vera battaglia a colpi di pomodoro!
Siamo in Spagna, nella cittadina di Buñol non lontano da Valencia dove ogni anno l’ultimo mercoledì di agosto va in scena la “Tomatina”, una vera e propria festa in cui i partecipanti si sfidano a colpi di pomodoro per le vie della città. Le origini della singolare battaglia risalgono al lontano 1944 quando un gruppo di giovani, durante i festeggiamenti del patrono della città provocarono una rissa che richiese l’intervento della polizia. Per respingere la carica, il gruppo di giovani prese in mano l’unica arma che si trovava a portata di mano: dei comuni quanto innocui pomodori! Un anno dopo i ragazzi replicarono la battaglia tinta di rosso che così divenne una tradizione che si ripete ogni anno. La “Tomatina” dura circa un’ora in cui vengono lanciati più di 100.000 chili di pomodoro distribuiti da camion comunali in tutta la cittadina. Di anno in anno il successo della festa continua ad aumentare con  numero sempre più alto di partecipanti.
Ecco una rossissima galleria di immagini.
Ma attenzione! No, non è il “laco di sangue” che invocava Attila-flagello-di-Dio alias Abatantuono! E’ solo un “laco” di pummarola!
Tomatina 1

Tomatina 2

Tomatina 3

Tomatina 4

Tomatina 5

Tomatina 6

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn