Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Bevi La casa va a fuoco: forza il cordone di polizia e vigili del fuoco per salvare la sua birra
formats

La casa va a fuoco: forza il cordone di polizia e vigili del fuoco per salvare la sua birra

Pubblicato il 03/05/2017 in Bevi, Fai

Non avete letto male e non è assolutamente una notizia inventata. Siamo a Sioux Falls, nel South Dakota. Quando un incendio scoppia in una casa prontamente arrivano sul posto le squadre della polizia e dei vigili del fuoco che mettono in salvo gli occupanti (tre intossicati vengono trasportati d’urgenza in ospedale e non sono in pericolo di vita). Sembrerebbe una normale operazione di pronto intervento se non fosse che uno dei proprietari dell’appartamento ha tentato due volte di forzare il cordone di polizia e vigili del fuoco per salvare la sua birra.
Michael Anthony Casteel di 56 anni, dovrà ora difendersi dalle accuse di polizia e vigili del fuoco non prima però di rendersi conto di essere diventato una vera e propria star del web grazie anche alla notizia data dallo stesso profilo Twitter della polizia di Sioux Falls che non contenta di aver messo alla berlina il novello Homer Simpson ha anche pubblicato un meme con SpongeBob che riportava la frase: “Quindi mi stai dicendo che la struttura era in fiamme, gli era stato ordinato di stare fuori, e lui è tornato indietro per la sua birra quando polizia e vigili del fuoco erano già lì. Proprio quando pensi di averle sentite già tutte! #inarresto”
sioux falls police meme - arrestato per salvare la birra

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn