Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Riempie una piscina con 5678 litri di Coca Cola, un secchio di Mentos e 90 Kg di ghiaccio e ci si tuffa
formats

Riempie una piscina con 5678 litri di Coca Cola, un secchio di Mentos e 90 Kg di ghiaccio e ci si tuffa

Pubblicato il 14/07/2016 in Fai

Come fare per combattere il caldo ed effettuare un test dall’altissima risonanza scientifica?
Semplice basta riempire una piscina, di quelle portatili, con 5678 litri di Coca Cola, un secchio di Mentos e 90 Kg di ghiaccio per poi effettuare un tuffo, farci atterrare un drone ed osservare le conseguenze.
E’ questa l’idea che è venuta a TechRax, il cui vero nome Tara Maksimuk è un YouTuber nato in Ucraina e cresciuto in California famoso in rete per i suoi insoliti e costosi esperimenti, tra i tanti ricordiamo quando decise di bollire il pc nella Coca Cola. TechRax ha comprato quindi quasi 6mila litri di Coca Cola con cui ha riempito la piscina montata in giardino, ci ha versato un secchio di Mentos (per l’effetto bolle…una sorta di idromassaggio) e, per combattere il caldo ha aggiunto 90 kg di ghiaccio per far scendere la temperatura. Creato l’ambiente ha convinto un suo amico a tuffarsi all’interno della piscina. Conseguenze? Sembrerebbe nessuna come lo stesso Tara Maksimuk ha dichiarato: “Il mio amico Ryan è rimasto in piscina circa 20 minuti e non ha notato cambiamenti significativi sulla pelle o sui capelli, era solo un po’ appiccicoso”.
La sorte del drone? Dopo il tuffo si è ovviamente rotto ma questo era previsto: “Nulla di strano, era voluto. Il mio canale YouTube ruota attorno alla distruzione della tecnologia”, ha aggiunto TechRax.

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn