Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Un artista danese disegna il ritratto del sedere di Kim Kardashian usando il pene!
formats

Un artista danese disegna il ritratto del sedere di Kim Kardashian usando il pene!

Pubblicato il 29/12/2014 in Fai

Il suo nome è Uwe Max Jensen, ha 44 anni, è un artista danese che ha già fatto parlare di sé in passato per le sue bizzarrie. Ora sostiene di aver riprodotto su tela la celebre copertina della rivista “Paper Magazine” in cui l’attrice-modella-imprenditrice (nota anche come “socialite”) Kim Kardashian mostrava il suo celebre ‘lato B’ senza veli usando solo il pene come pennello.
La seduta è durata circa otto ore.
Ecco le sue dichiarazioni: “Avevo il mio membro flaccido in una mano e la tela nell’altra. E’ una gioia a vari livelli”.
A suo dire il lavoro è stato possibile alle sue “doti”: “Se non sei ben equipaggiato là sotto, è difficile riprodurre i piccoli dettagli”.
E ancora “E’ sempre una sfida disegnare su una tela intera usando solo il pennello naturale ma con il giusto atteggiamento ce la si fa”.

Copertina con sedere Kim Kardashian

Ritratto di Kim Kardashian fatto con il pene

L’artista ha detto di ispirarsi a Andy Wharol e al lavoro che faceva sulle foto di Marilyn trasformandole in serigrafie e stabilendo un rapporto tra arte ‘alta’ e arte ‘bassa’: “Nessuno si avvicina a Marilyn ma Kim Kardashian è una specie di Monroe di questi anni. Ha un’immagine forte, un marchio. La differenza? Wharol usava tecniche meccaniche, io ho  usato la tecnica organica”.
Contento lui….
Eccolo qua, nudo con la sua opera.

Kim Kardashian disegnata con il pene
Non è la prima volta che Uwe fa parlare di sé: in passato ha mimato la famosa decapitazione avvenuta nel 1964 della statua della Sirenetta (e poi ha posato accanto alla statua imitandone la posa) e un’altra volta ha urinato sulla scultura di un museo danese.

Uwe Max Jensen posa accanto statua Sirenetta

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn