Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Uno studente riceve 51 pacchi da Amazon per sbaglio. Può tenerli gratis!
formats

Uno studente riceve 51 pacchi da Amazon per sbaglio. Può tenerli gratis!

Pubblicato il 09/12/2014 in Fai

In questi giorni di clima pre-natalizio l’incremento dei pacchi da consegnare è davvero notevole e naturalmente la possibilità di errori aumenta. Anche se qualche volta le colpe sono dei nostri pc, che, sotto Natale, impazziscono forse anche loro!
Sentite cosa è successo a uno studente di ingegneria di Londra di nome Robert Quinn.
Il ventiduenne si è visto recapitare nella casa dei suoi genitori a Bromley, sud-est di Londra, da Amazon la bellezza di 51 pacchi del valore complessivo di 3.600 sterline! (circa 4.500 euro). Dopo aver chiamato il colosso dell’e-commerce per avere delucidazioni, gli è gli è stato risposto che i pacchi dovevano essere spediti ad altri clienti e sono stati erroneamente recapitati al suo indirizzo a causa di un bug del pc.
I pacchi contenevano degli “oggettini” niente male tra cui uno Smart TV Samsung da 55 pollici del valore di 889 sterline, un tablet da 338 sterline e perfino un passeggino da 150 sterline!
Ma quello che rende l’accaduto ancora più pazzesco è che gli è stato detto che può tenere tutti gli oggetti ricevuti.
Il ragazzo ha raccontato al “Sun” che ha deciso di riciclare alcuni oggetti come regali di Natale, di darne qualcuno in beneficienza e di rivenderne altri per fare un po’ di soldi per portare la sua ragazza in vacanza la prossima estate e per un progetto a cui sta lavorando.
Beh, un bel regalo di Natale inaspettato, non c’è che dire.
Ma forse Babbo Natale con la sua vecchia slitta faceva meno errori di consegna!

Pacchi Amazon

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn