Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Un ragazzo fa scoppiare un palloncino di elio e viene arrestato!
formats

Un ragazzo fa scoppiare un palloncino di elio e viene arrestato!

Pubblicato il 25/09/2014 in Fai

No, non è uno scherzo, è successo davvero negli Sati Uniti, esattamente nella cittadina di Cumming in Georgia.
Un ragazzo ventunenne di nome Justin R. Bridges ha fatto scoppiare un palloncino di elio, e fin qui nulla di così grave. Ma, ecco il guaio, il palloncino faceva parte di una vera e propria scultura che apparteneva a un complesso di appartamenti del quartiere di Williamsburg.
La scultura sembra sia costata tra i 350 e i 500 dollari e Justin, facendone scoppiare uno, l’ha rovinata. Un testimone ha affermato che il ragazzo l’abbia fatto di proposito esclamando: “Ho scoppiato il palloncino! L’ho scoppiato (seguito da una parolaccia)!” e di essersi poi allontanato.
E’ stata avvisata quindi la polizia e otto ore dopo l’incidente Justin è stato arrestato.
Eh già, ora bisogna stare attenti anche ai palloncini “di lusso”!!!!

ragazzo arrestato perche scoppia palloncino

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn