Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Una donna è stata bocciata 110 volte all’esame della patente!
formats

Una donna è stata bocciata 110 volte all’esame della patente!

Pubblicato il 25/08/2014 in Fai, Guidi

Incredibile record. Una ragazza inglese di 28 anni è stata bocciata per ben 110 volte all’esame per la patente.
La signorina ha iniziato a provare a fare l’esame di guida all’età di 17 anni, e ha continuato a fare tentativi, con una invidiabile media di 10 volte l’anno.
Quindi, facendo rapidamente i conti, ha impiegato ben 11 anni per ottenere finalmente la tanto sospirata patente. Oltre all’enormità di tempo perduto quello che stupisce è la cifra totale sborsata dalla ragazza che ammonterebbe intorno ai 4.000 euro!!!
Ma il Regno Unito, dove si è registrato il singolare caso, vanta un triste primato: circa il 35% dei ragazzi non supera il test.
Ricordiamo altri record degni di nota che seguono a ruota la signorina nell’albo d’oro delle “capre” del codice della strada: un ragazzo di 30 anni di Peterborough che ha sostenuto l’esame per 86 volte e un ventisettenne di Haverfordwest che è stato bocciato per 64 tentativi.
Nota a margine: sembra che spesso queste sonore bocciature abbiano riguardato la prova teorica!

Segnali stradali

Donna al volante

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn