Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Compri Una moda a prova di ruggito: ecco i jeans strappati dalle tigri
formats

Una moda a prova di ruggito: ecco i jeans strappati dalle tigri

Pubblicato il 21/08/2014 in Compri, Fai, Usi

Non è una novità lo stretto legame che unisce moda e animali. Dagli oggetti per la casa, alle automobili, ai gioielli, fino all’abbigliamento, spesso trionfa il mondo animale con riproduzioni, stampe, decorazioni.
Per quanto riguarda l’abbigliamento, il nesso con il mondo animale è sempre stato strettissimo.
Anche per uno dei capi più universali che ci sia, il jeans, ormai diventato vero passepartout per tutti i gusti, gli stili e le tasche.
Negli anni Novanta il jeans conobbe una nuova tendenza, quella degli strappi, dei buchi, delle rotture. Oggi è arrivata una originale rivisitazione di questa tendenza che, neanche a dirlo viene ancora una volta dal Giappone.
Il Kamini Zoo di Hitachi hanno pensato di risollevare le magre finanze con un novità che sta facendo molto parlare. Hanno preso alcuni pneumatici e li hanno rivestiti con alcuni pantaloni jeans offerti al marchio “Zoo Jeans”. Poi li hanno “gettati in pasto” ad alcuni leoni, tigri e leopardi, come fossero dei giochi con cui sfogarsi. Naturalmente, lavorando con denti e unghie, la tela ne è uscita bucherellata e strappata dando vita a dei jeans intagliati in maniera davvero originale. A questo punto lo zoo si è fregiato del motto: “Gli unici jeans al mondo disegnati da animali pericolosi”.
Ci sono state due paia di “Zoo Jeans” che sono state messe all’asta su internet al prezzo base di 200 euro. Il ricavato della vendita sarà devoluto allo stesso zoo e al WWF come contributo per la salvaguardia degli animali. I pantaloni sono stati messi in mostra allo zoo di Kamine fino a quando l’acquirente non li andrà a ritirare.
La “graffiante” idea insomma sta avendo successo, volete mettere il fascino di avere pantaloni i cui stilisti d’eccezione sono leoni e tigri?

Zoo Jeans 1

Zoo Jeans 2

Zoo Jeans 3

Zoo Jeans 4

 

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn