Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Settantenne cinese pratica un’arte Kung-fu colpendosi i testicoli con martelli e mattoni!
formats

Settantenne cinese pratica un’arte Kung-fu colpendosi i testicoli con martelli e mattoni!

Pubblicato il 31/07/2014 in Fai

Il suo nome è Zhao Chengli, è un settantenne cinese che è diventato famoso in tutto il mondo per il suo hobby quotidiano che svolge solitamente in un parco pubblico.
Ebbene si, se molte persone della sua età vanno solitamente al parco per fare una passeggiata, Zhao ci si reca per fare cose molto più “toste” come martellarsi i testicoli.
E’ tutto vero, l’uomo infatti ci va giù pesante usando cose come martelli, mattoni e pesi di piombo con cui colpisce le sue palle “d’acciaio”.
La ragione per cui lo fa è presto detta: si tratta di una delle più antiche e difficili discipline di Kung fu, chiamata “Tie Dang Gong”. In pratica, gli uomini svolgevano quotidianamente esercizi che prevedevano duri colpi alla zona inguinale al fine di diventare invincibili sul campo di battaglia.
Si tratta di una segreta tecnica daoista che è stata custodita con cura per timore che se ne possa abusare. Si tramanda da maestro ad allievo. Secondo i daoisti, quando i genitali di un uomo sono forti, anche l’uomo che li ha è forte. Credono inoltre che la pratica abbia diversi effetti benefici: rafforza il sistema immunitario, aumenta l’energia e la potenza, cura le disfunzioni sessuali.
La prima regola: attraverso il potere della mente bisogna far confluire il sangue in un punto preciso.
Il “Tie Dang Gong” viene insegnato in due fasi: prima la meditazione e il massaggio per rafforzare schiena e reni, poi l’esercizio per abituare la zona bassa del corpo a sostenere oggetti pesanti. Sembra che gli studenti, a fine corso, riescano ad alzare con il pene almeno 25 kg!
Zhao è ormai diventato una celebrità, molti fan lo vanno spesso a trovare nel parco dove si allena. Tre anni fa l’uomo si è anche sottoposto a un provino per il programma “China’s Got Talent” ma è stato scartato perché i giudici hanno pensato che la sua pratica fosse troppo dolorosa da mostrare.

Zhou Chengli si colpisce i testicoli

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn