Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Un uomo spara alla luna… voleva abbatterla!
formats

Un uomo spara alla luna… voleva abbatterla!

Pubblicato il 26/06/2014 in Fai

L’umanità non smette di stupirci, è proprio vero.
Sentite questa, un uomo in Arizona è stato arrestato per avere sparato diversi colpi di pistola verso la luna e per avere poi opposto resistenza agli agenti di polizia che volevano arrestarlo.
Ecco i fatti. La fidanzata del trentanovenne Cameron Read aveva telefonato alla polizia preoccupata dello strano comportamento del compagno che aveva tirato fuori la pistola dicendo che voleva sparare alla luna con l’intento di “abbatterla”.
Ma non è finita qui, perché, dopo avere chiamato la polizia, la donna ha lasciato la casa portando con sé il figlio, evidentemente preoccupata che Read potesse ferire qualcuno.
Al loro arrivo, gli agenti hanno trovato l’uomo in stato di alterazione (non si esclude che avesse fatto uso di droghe) e hanno faticato per riportarlo alla calma.
Read è stato arrestato anche se l’uomo ha dichiarato che non era sue intenzione fare male a qualcuno. Certo, non ha potuto evitare la denuncia per disturbo della quiete pubblica e uso improprio di armi di fuoco.
Eh già, più improprio di così!

luna piena

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn