Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Arriva Cloak, la prima app asociale che vi fa evitare gli amici!
formats

Arriva Cloak, la prima app asociale che vi fa evitare gli amici!

Pubblicato il 31/03/2014 in Fai, Usi

In tempi di social network non poteva mancare…. la prima app per gli asociali!
Si chiama Cloak (cioè “mantello”), è un app gratuita esclusivamente per iPhone ed evita a chi la scarica di fare incontri non graditi. Lanciato con lo slogan di primo “network asociale” si connette ai dati di altri social come Instagram e Foursquare creando una specie di mappa dei luoghi dove si trovano le persone conosciute che si vogliono evitare di incontrare.
Per esempio è facile aver desiderio di non incontrare ex fidanzati, colleghi e conoscenti che chiacchierano un po’ troppo.
Gli utilizzatori di Cloak possono anche aggiungere una bandierina ad alcuni nomi (fare una specie di lista nera insomma): l’app a questo punto segnala automaticamente, dando una specie di allarme, quando le persone in questione si avvicinano. Attenzione però, Cloak traccia solo i movimenti di chi usa Instagram e Foursquare. La sua utilità è quindi limitata, visto che certamente non sono i social network più diffusi.
Oltretutto al momento non ci sono in programma equivalenti app per smartphone Android o Windows Phone.
Comunque sia, social network che trovi, antisocial che spunta fuori!
Attenzione agli sviluppi futuri!

Cloak 1

Cloak 2

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn