Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Compri Uno spray che caccia i mostri dalle stanze dei bambini!
formats

Uno spray che caccia i mostri dalle stanze dei bambini!

Pubblicato il 27/03/2014 in Compri, Fai

Il problema è diffusissimo, bambini che si rifiutano di dormire perché convinti che le loro camerette siano popolate di strani mostri. Il risultato? Notti insonni e “movimentate” anche per i genitori.
Niente paura, due farmacisti di Watford City nello stato americano del Nord Dakota hanno ideato un prodotto a prima vista banale ma che si è rivelato davvero geniale.
Jeff Dodds e a figlia Josslyn hanno creato una pozione capace di allontanare qualsiasi mostro. In realtà si tratta di semplice acqua colorata contenuta in una bottiglia per medicinali con tanto di etichetta ‘ad hoc’.
Incredibile ma vero, la magica pozione blu ha ottenuto grande successo per la farmacia che l’ha commercializzata.
Ma come funziona? Come indica l’etichetta sulla bottiglia, è sufficiente spruzzarne un po’ nella stanza la sera prima di andare a dormire e come d’incanto tutti i mostri spariranno. Sembra che lo spray abbia tranquillizzato molti bambini negli ultimi anni. Infatti i genitori che lo hanno acquistato hanno dichiarato che i figli si sono davvero convinti della sparizione dei mostri.
L’idea è venuta da un’amica di uno dei farmacisti che non riusciva a far dormire la figlia che era ossessionata dai mostri. La mamma della bambina ha dichiarato in proposito: “Non ci avrebbe mai creduto se non fosse arrivata direttamente dalla farmacia con l’etichetta”.
Come dire, a volte basta davvero poco!

Monster Spray 1

Monster Spray 2

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn