Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai La battaglia dei topi morti in Spagna!
formats

La battaglia dei topi morti in Spagna!

Pubblicato il 24/01/2014 in Fai, Giochi

Eh già, esiste anche questa. Si chiama “Batalla de Ratas” (“Battaglia dei topi”) e si svolge ogni anno nella cittadina di El Puig (a nord di Valencia) nell’ultima domenica di gennaio.
Sentite cosa accade. All’inizio può sembrare un semplice gioco della “pentolaccia”, in cui i giocatori colpiscono dei contenitori contenenti dei premi, ma (ed ecco il bello) al posto di dolcetti o simili prelibatezze, nelle pentole ci sono dei “meravigliosi” topi morti che cadono giù.
Arrivati a questo punto, i cadaveri dei topi vengono raccolti ed è consuetudine utilizzarli per colpire qualcuno. Quando si è colpiti da un topo morto è praticamente “obbligatorio” utilizzarlo per cercare di colpire che l’ha tirato. Ma, accadendo diversi errori di mira, inizia una vera e propria battaglia dei topi morti!
In realtà la festa è stata ufficialmente bandita nel 2012 in seguito alle proteste delle Associazioni Animaliste ma nel 2013 si è svolta ugualmente anche senza il supporto delle autorità locali. Dal canto loro gli organizzatori sostengono che la festa vanta una tradizione secolare e che comunque i topi non vengono uccisi appositamente per la festa. Sembra infatti che vengano utilizzati i corpi di topi morti in precedenza magari per cause naturali e poi congelati!
E dire che la Spagna vanta già altri tristi tradizioni invise agli animalisti. E ora questo lancio del topo morto!!!

Batalla de ratas

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn