Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Il gatto-capostazione
formats

Il gatto-capostazione

Pubblicato il 09/01/2014 in Fai

Della serie stranezze dal mondo, eccone un’altra (l’ennesima) che arriva dal Giappone, Tama, il gatto-capostazione!
Si tratta della particolarità che rende unica sulla linea Koshigawa la stazione di Kinokawa. L’idea di conferire l’incarico a un felino è venuta quasi per caso, quando la compagnia ferroviaria che gestiva la stazione è stata acquistata e la stazione è stata ristrutturata. L’edificio accanto alla stazione ospitava un rifugio per gatti e la donna che lo gestiva ha chiesto espressamente che nuova stazione ospitasse i felini, per fare in modo che non venissero sfrattati. Ma poi è successo che quando il manager a cui è stata fatta questa richiesta ha visto il gattino in questione, Tama, lo ha subito immaginato come capostazione. In cuor suo sperava che l’idea portasse fortuna ed è stato così. Tama è infatti diventato una star collezionando apparizioni in spot pubblicitari. Inoltre la stazione ha incrementato il proprio numero di presenze con molti curiosi che la vengono a visitare per vedere il suo particolare capostazione.
Un risultato importantissimo visto che quella ferrovia fino a qualche anno fa era a un passo dalla bancarotta. Ed è stata proprio Tama a salvarla!
Il gatto è diventato una vera attrazione turistica e anche il protagonista di una serie di una serie di oggetti tra magliette, tazze e altri souvenir. Sfruttando la sua immagine, la ferrovia è riuscita a risollevarsi dal fallimento e attualmente fattura più di 10 milioni di dollari, incassati dalla vendita dei biglietti ma soprattutto dai gadget del capotreno felino!

Tama: gatto-capostazione 1

Il gattino si è meritato una postazione riservata accanto alla biglietteria. Inoltre per Tama la compagnia di trasporti ha fatto realizzare una divisa speciale su misura con tanto di berretto e distintivo di riconoscimento.

Tama: gatto-capostazione 2

Ma c’è di più. Di recente è stato disegnato anche un treno-gatto dedicato proprio a Tama progettato dal designer Eiji Mittoka.

Treno speciale dedicato a Tama

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn