Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Il pittore che schizza pittura dagli occhi!
formats

Il pittore che schizza pittura dagli occhi!

Pubblicato il 09/10/2013 in Fai

Ormai l’arte contemporanea ne fa vedere davvero di tutti i colori e il confine tra ciò che può essere definito arte e ciò che non lo è sta diventando davvero sempre più labile.
Gli artisti ce ne hanno fatte vedere tante ma questa davvero ci mancava.
Stiamo parlando di un pittore davvero particolare: il suo nome è Leandro Granato, un ragazzo argentino la cui abilità consiste nel dipingere i suoi quadri non usando i classici tavolozza e pennello ma schizzando la pittura direttamente dagli occhi!
In pratica cosa fa Granato? “Inspira” acqua colorata dal naso per poi schizzarla sulla tela direttamente dall’occhio. Sembra che egli si sia accorto di questa sua particolare abilità fin da bambino rendendosi conto che riusciva a schizzare dagli occhi il liquido che aveva nel naso. Ha raccontato l’artista: “Fin da bambino sapevo che c’era un collegamento speciale tra il mio occhio e il mio naso”.
Ed ecco che da grande Leandro ha pensato di sfruttare questa sua capacità per creare una tecnica artistica davvero unica.
Granato ha raggiunto una cera fama tanto che i suoi quadri ormai sono venduti a cifre che superano i mille dollari!
Un’altra sua dichiarazione parla chiaro: “Quando ho deciso che volevo fare questo nella vita la mia famiglia ha pensato che fossi pazzo e così molte altre persone”.
Pazzo o no, guardate il video che lo mostra all’opera e… giudicate con i vostri occhi!

Leandro Granato

Un' opera di Leandro Granato

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn