Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Un uomo ruba ceneri umane scambiandole per cocaina!
formats

Un uomo ruba ceneri umane scambiandole per cocaina!

Pubblicato il 28/08/2013 in Fai

Sembra assurdo ma è accaduto davvero negli Stati Uniti dove un ragazzo di 28 anni, William “Billy” Cantrell, è andato a rubare nella casa dei vicini dove ha confuso le ceneri di una persona defunta per cocaina!
Billy non si era accorto che sul vaso rubato, contenente le ceneri della madre del vicino di casa, c’era scritta la data di nascita, la data della morte, il nome e l’agenzia delle pompe funebri, forse perché non era del tutto sobrio.
Fatto sta che il giovane, dopo aver rubato le ceneri e una Xbox, è tornato nella casa della nonna la quale ha dichiarato che il giovane non deve essere semplicemente messo in galera perché ha bisogno di aiuto. Comunque sia, Cantrell è stato arrestato bon l’accusa di furto aggravato .
La madre del ragazzo comunque ha dichiarato: “Lo fa sembrare una cattiva persona il fatto che sia andato in quella casa e abbia rubato le ceneri di quella donna. Non sto dicendo che non è colpevole ma non sapeva cosa stava rubando”. Insomma il ragazzo vivrebbe in uno stato di semi-incoscienza.
Sia come sia, questa volta viene proprio spontaneo commentare: “Ma che ca… fai?”.

William Cantrell 2

 

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn