Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Un profumo che sa di… Mac nuovo!
formats

Un profumo che sa di… Mac nuovo!

Pubblicato il 30/07/2013 in Fai, Usi

I computer Mac, capaci di unire alte prestazioni unite a un design unico e accattivante, sono dei veri ‘must’ per gli amanti della tecnologia, e non solo.
Ma non sono certo per tutte le tasche. Oggi però arriva qualcosa che, anche se non potete permettervi un nuovo Mac, potete almeno sentirne il profumo… si, avete capito bene.
L’azienda “Air Aroma”, in collaborazione con gli artisti di Melbourne Gavin Bell, Jarrah de Kuijer e Simon McGlinn ha ideato una fragranza che riproduce quell’inconfondibile e tipico “profumo” di un MacBook Pro appena tirato fuori dalla scatola.
Per metterlo a punto ci sono voluti attenti studi: i profumieri sono partiti da una scatola intatta di un nuovo Mac che è stata aperta in laboratorio per cercare di riprodurne il profumo nei minimi dettagli. Un lavoro non facile perché si è lavorato con campioni di profumi un po’ insoliti come colla, plastica, carta, gomma.
Sembra però che il risultato sia abbastanza buono, ma… c’è un ma. Il profumo “Eau de MacBook Pro” per ora è stato presentato solo a un’esposizione artistica dedicata alle nuove tecnologie. Niente vendita per ora. Quindi scordatevi di poter lasciare una profumata “scia di mac” al vostro passaggio!

Eau de Macbook Pro 1

Eau de Macbook Pro 2

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn