Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Donna australiana dopo un incidente inizia a parlare con accento francese!
formats

Donna australiana dopo un incidente inizia a parlare con accento francese!

Pubblicato il 24/06/2013 in Fai

Questa notizia ha davvero dell’assurdo.
Una donna australiana, Leann Rowe, otto anni fa, dopo un grave incidente stradale, si è risvegliata all’ospedale di Melbourne con la mandibola e la schiena rotte. Quando la mascella ha cominciato a guarire, è venuto fuori uno stranissimo effetto collaterale. La signora ha riacquistato la capacità di parlare ma si è notato che, involontariamente, biascicava. Dopo un po’ di tempo ha cominciato a parlare con un accento francese che non è mai andato via. La donna è sicura di non essere mai stata in Francia e di non avere neanche amici francesi.
La spiegazione che è stata data è che la donna da quando è guarita soffre della “sindrome dell’accento straniero” una disfunzione molto rara che porta a sviluppare un accento diverso da quello nativo. E’ una sindrome molto rara, tanto che tra il 1941 e il 2012 si sono verificati solo 62 casi in tutto il mondo.

Leann Rowe

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn