Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Il ristorante di Barbie!
formats

Il ristorante di Barbie!

Pubblicato il 11/02/2013 in Fai

Apre a Taipei il primo ristorante dedicato a Barbie, l’intramontabile bambola Mattel. All’ interno del Barbie Cafè è ovviamente tutto rosa, dagli arredi, alle stoviglie, alle divise delle Barbie-girl-cameriere fino ai cibi serviti. Pareti, sedie, insegne, menu, tutto è decorato con l’icona della celebre bambola. Il profilo del mito biondo campeggia ovunque, una vera delizia per le sue fans, che ovviamente sono già accorse numerose.
Ecco alcuni particolari: 660 metri quadrati in rosa, tavoli che ricordano scarpe col tacco alto, sedie decorate con tulle rosa e stringhe da corsetto. Il colore-tema decora anche alcuni romantici (e stucchevoli) dolcetti ma a dire il vero nel menu ci sono anche piatti semplici come bistecche e insalate. Una chicca studiata apposta per le giovanissime: per essere sempre in perfetta forma come Barbie, il menu riporta anche calorie e valori energetici di ogni piatto! Certo è che non si è tralasciato proprio nessun dettaglio!
Ultima curiosità: non si tratta in assoluto del primo ristorante a tema Barbie, nel 2009 ne era stato aperto uno a Shangai ma fu chiuso dopo un paio d’anni a causa del suo scarso successo. Ora si è scelta Taipei perché qui i ristoranti a tema hanno grande riscontro di pubblico, inoltre dobbiamo ricordare che Taiwan è il primo paese che ha iniziato a produrre la celebre bambola. Auguri per un “roseo” futuro allora!

Barbie Cafe tavoli

Barbie Cafe sedie

Barbie Cafe menu

Barbie Cafe insegna

Barbie Cafe interno

Cameriera Barbie Cafe

Macarons di Barbie

Piatto Barbie

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn