Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Il campionato di… lancio del tonno!
formats

Il campionato di… lancio del tonno!

Pubblicato il 08/02/2013 in Fai

Di competizioni singolari è pieno il mondo ma questa ci piaceva segnalarvela. Pochi giorni fa, alla fine di gennaio, si è svolto come ogni anno a Port Lincoln, città costiera non distante da Adelaide nell’Australia del sud, il Tunarama Festival. All’interno di questo Festival si può assistere a una gara originale, il lancio del tonno. A dire il vero, il programma del Festival ha molte competizioni strane come la gara dei mangiatori di anguria, quella dei castelli di sabbia e quella di pelatura dei gamberoni (!). Ma il clou è la competizione di “lancio del tonno” che per certi versi somiglia al più noto lancio del martello. Ecco come si svolge: il tonno surgelato (di un peso compreso fra gli otto e dieci chili) viene forato e legato con una fune per essere scagliato il più lontano possibile. La gara si chiama “Tuna Toss” e vede avvicendarsi i concorrenti più disparati, dai più esperti fino ai più impacciati e pasticcioni che perdono l’equilibrio oppure lanciano il pesce sugli spettatori!
Una curiosità, il record è detenuto da Sean Carlin, un ex lanciatore di martello, che nel 1998 ha scagliato il suo tonno a ben 37,23 metri!

Tuna Toss

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn