Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Facebook Twitter YouTube RSS
Home Fai Adesso anche i cessi stanno in porta!
formats

Adesso anche i cessi stanno in porta!

Pubblicato il 22/01/2013 in Fai

Ma cosa… si inventano!… Ebbene si, ancora una volta ce lo chiediamo!
Ecco un altro prodotto che ci fa strabuzzare gli occhi e chiedere: “Ma perché?”.
Quale può essere l’utilità di un water-portiere? Si, avete letto bene, una tazza del cesso che, messa in porta su un campo di calcio, può sostituire anche il più infallibile portiere e parare l’impossibile!
Si chiama “Super Great Toilet Keeper” che si può tradurre come “Super Grandioso Portiere Water”, ed è un water computerizzato e naturalmente robotizzato capace di parare qualunque tiro in porta. Il “cesso” è infatti dotato di sensori posizionati sulla porta e di un motore che ne regola la posizione. Coloro che lo hanno progettato garantiscono che può parare qualunque pallone che viaggi fino a 160 km/h.
L’idea del prodotto (che non verrà commercializzato ma che è utilizzato in molte dimostrazioni ed esibizioni) è del produttore di bagni giapponese Toto, già famoso per altre sue idee originali.
La campagna pubblicitaria del “S.G.T.K.” è destinata a diventare uno dei video più cliccati del web anche se non si capisce bene cosa abbia a che fare una tazza del water con un portiere di calcio!
Certo è che, con l’esempio di un water così infallibile in porta, al tifoso arrabbiato per un papera del portiere non verrà più tanto spontaneo partire con l’insulto: “Ma che cesso di portiere”!

water-portiere

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn